Acquity QDa, per la prima volta spettrometria e cromatografia sullo stesso campione



acquity waters spettrometro e cromatografia

Il setup Waters che include Acquity (a destra) abbinato alla cromatografia

La Waters Corporation ha lanciato un nuovo spettrometro di massa che può essere integrato con un sistema cromatografico. Il rilevatore Waters Acquity QDa è il primo del suo genere a includere informazioni spettrali di massa alla separazione cromatografica. Il rilevatore Acquisty QDa è progettato specificatamente per incontrare i requisiti degli scienziati analitici che cercano informazioni spettrali senza dover avere a che fare con le complesse operazioni di spettrometria di massa di uno strumento indipendente.

Il nuovo rilevatore Acquity QDa è una meraviglia tecnologica che ha avuto un periodo di progettazione di circa 20 anni, a partire dall’idea alla consegna del prodotto pienamente funzionante. Il dispositivo incorpora 37 nuove tecnologie in attesa di brevetto per fornire una soluzione alla complessità, al costo e alla dimensione che prevede l’utilizzo giornaliero dello spettrometro di massa. Lo strumento analitico automatizza l’analisi dei campioni, elimina il bisogno di aggiustamenti specifici per ogni campione e rende possibile l’ottenimento di informazioni spettrali solamente effettuando uno switch. Nonostante il rilevatore Acquity QDa abbia dimensioni vicine ad un convenzionale rilevatore di serie a fotodiodi, è abbastanza potente da generare informazioni spettrali di alta qualità similmente a quelle ottenibili utilizzando un singoli spettrometro di massa quadripolare.

Questo rilevatore può integrare rilevatori ottici già esistenti per confermare l’identità dei composti utilizzando le informazioni spettrali di massa. Inoltre può anche quantificare i composti che non si vedono all’esposizione ai raggi UV, e  impossibili da rilevare a piccole concentrazioni in maniera ottica. Il rilevatore Acquity QDa elimina anche la necessità di eseguire saggi aggiuntivi o di utilizzare tecniche alternative per confermare l’identità dei composti del campione.

Il rilevatore Acquity QDa può essere facilemente integrato con altri strumenti della compagnia, quali l’Acquity UltraPerformance LC (UPLC), l’Acquity UltraPerformance a convergenza cromatografica (UPC2), l’Alliance HPLC, il cromatografo per la supercriticità dei fluidi Waters (SFC) e il sistema di purificazione LC.

aziende laboratorio italiane diagnostica biologia molecolare Esami ed analisi diagnostiche : elenco completo protocolli da laboratorio e metodiche acquista-online