ACTH

Il test misura l’ormone adrenocorticotropo (ACTH) nel sangue per verificare la presenza di problemi con la ghiandola pituitaria e le ghiandole surrenali.
L’ ACTH è prodotto nella ghiandola pituitaria in risposta al rilascio di un altro ormone, denominato ormone rilasciante corticotropina (CRH), dall’ipotalamo. A loro volta, le ghiandole surrenali poi producono un ormone chiamato cortisolo, che aiuta il corpo a gestire lo stress. Il cortisolo è fondamentale per la vita, dunque i suoi livelli nel sangue sono strettamente controllati. Quando i livelli di cortisolo aumentano, i livelli di ACTH normalmente cadono. Quando i livelli di cortisolo cadono, i livelli di ACTH normalmente aumentano.
Entrambi i livelli di ACTH e cortisolo cambiano per tutto il giorno. L’ ACTH è normalmente più alto al mattino presto (06:00-08:00) e più basso la sera (06:00-11:00).I livelli di ACTH possono essere testati al mattino o alla sera, se il medico ritiene che essi siano anormali. I livelli di cortisolo sono spesso misurati al tempo stesso dell’ACTH.
L’ACTH è rilasciato rapidamente, quindi i suoi livelli nel sangue può variare di minuto in minuto. Interpretazione dei risultati del test è difficile e spesso richiede l’abilità di un endocrinologo.

Perchè si misura l’ACTH ?

  • Per un problema con le ghiandole surrenali o la ghiandola pituitaria. Un elevato livello di ACTH e un basso livello di cortisolo (o bassa ACTH e alti livelli di cortisolo) potrebbero essere causati da un problema con le ghiandole surrenali. Bassi livelli di ACTH e cortisolo potrebbero essere causati da un problema con la ghiandola pituitaria.
  • Possibile sovrapproduzione di ACTH. Questo può essere causato da una ghiandola pituitaria iperattiva, o talvolta da un tumore nel polmone. In risposta, le ghiandole surrenali rilasciano troppo cortisolo (una forma di sindrome di Cushing).