Protocollo di preparazione di macrofagi peritoneali

Questa metodica è funzionale al successivo protocollo e test di trombofagocitosi

metodica

  1. macrofagi peritoneali del peritoneo protocollo metodicaSacrificare un topo (ghiaccio secco o CO2)
  2. Immergere il topo in una soluzione acquosa al 5% di Dettol (CLoroxilenolo) per 1 minuto a temperatura ambiente
  3. Asciugare molto bene il pelo ed iniettare 5 ml di IDDM-FCS (5%, scomplementato), in seguito massaggiare con gentilezza i lati dell’addome.
  4. Effettuare dissezione dei tessuti e aprire la cavità peritoneale. Raccogliere accuratamente il liquido pritoneale su Petri su ghiaccio.
  5. Filtrare il liquido tramite filtro di nylon in una provetta Falcon da 15ml, sempre in ghiaccio.
  6. Centrifugare a 1200 rpm, 4°C per 5 minuti.
  7. Sospendere nuovamente in IMDM-FCS (5% scomplementato)
  8. Contare le cellule (non contare gli eritrociti). Dosare le cellule in forma di 20×10^6/ml